Palestra Musia: incontro con Aldo Cazzullo

24/10/2018
ore: 19:00
[galleria 7]

Palestra Musia: incontro con Aldo Cazzullo

Il secondo personaggio ad entrare nella #PalestraMusia sarà Aldo Cazzullo, scrittore ed editorialista del Corriere della Sera
 
Cazzullo parlerà del suo ultimo libro pubblicato per Mondadori “Giuro che non avrò più fame. L’Italia della Ricostruzione”: una fotografia dell’Italia del dopoguerra con letture dell’attrice Beatrice Luzzi
 
L’autore racconta l'anno chiave della #Ricostruzione, il 1948. Lo scontro del 18 aprile tra democristiani e comunisti. L'attentato a #Togliatti e l'insurrezione che seguì. La vittoria al Tour di #Bartali e l'era dei campioni poveri: #Coppi e il Grande Torino, cui restava un anno di vita. Le figure dei Ricostruttori, da Valletta a Mattei, da #Olivetti a #Einaudi. Il ruolo fondamentale delle donne, da #LinaMerlin, che si batte contro le case chiuse, ad #AnnaMagnani, che porta al cinema la vita vera. L'epoca della rivista: Wanda Osiris e #Totò, Macario e Govi, il giovane #Sordi e Nilla Pizzi. Ma i veri protagonisti del libro sono le nostre madri e i nostri padri. 
 
Echi di quegli anni si ritrovano nella Galleria 7 di Musia che ospita opere di artisti che hanno vissuto le vicende storiche e artistiche del Secondo dopoguerra: da Renato Guttuso e Giulio Turcato, da Giosetta Fioroni a Pino Pascali, passando per Franco Angeli, Tano Festa e Franco Angeli.
 
#PalestraMusia è il nuovo progetto per lo spazio culturale creato da #OvidioJacorossi a Roma. La “palestra” per tenere allenata la creatività e affrontare temi centrali nella vita delle persone. Creatività e centralità dell'uomo: i capisaldi della mission di Musia.
 
A seguire, brindisi con i vini della Cantina Tudernum



i nostri spazi
musia living arts galleria 7 musia living arts galleria 9 musia living arts sala pompeo musia living arts cucinaMusia musia living arts Terrazza